Agrandir la taille le texteTaille normale du texteDiminuer la taille du texte

Il popolo suizzero ha ampiamente accettato la prescrizione medica delle sostanze stupefacenti.

Cannabis e HIV

523 soggetti HIV positivi sono stati interrogati sull’uso di cannabis con un questionario anonimo in Inghilterra. 143 (27 per cento) hanno riferito di usare la cannabis per trattare sintomi. I pazienti hanno riferito miglioramento dell’appetito (97%), del dolore muscolare (94%), della nausea (93%), dell’ansia (93%), del dolore neuropatico (90%), della depressione (86%), e delle parestesie (85%).

Fonte: Woolridge E, et al. J Pain Symptom Manage 2005;29(4):358-67

www.cannabis-med.org
  • 523 HIV positive subjects were asked about cannabis use with an anonymous questionnaire in the UK. 143 (27 per cent) reported using cannabis for treating symptoms. Patients reported improved appetite (97%), muscle pain (94%), nausea (93%), anxiety (93%), nerve pain (90%), depression (86%), and paresthesia (85%).
Data di pubblicazione lunedì 11 luglio 2005 01:50

Forum dell'articolo

Cannabis e HIV
confermo, la cannabis riduce gli effetti collaterali dei cocktail di farmaci, parlo per esperienza xsonale, agendo particolarmente sull’appetito e sull’umore, l’umore che è il modo di affrontare la vita e la malattia, in caso di depressione il sistema immunitario crolla e con lui la nostra resistenza al virus. Dichiarata hiv + nel 1988 ho azzerato la carica virale e miei cd4 sono alle stelle. Nessuno mi dica che la Marjuana fà male.

Rispondere a questo messaggio
6 Agosto 2011 da Kaja

http://www.cannabis-helvetica.ch
http://www.swisshempshop.com