Agrandir la taille le texteTaille normale du texteDiminuer la taille du texte

Il popolo suizzero ha ampiamente accettato la prescrizione medica delle sostanze stupefacenti.

DROGA, GIUSTO CATANIA (PRC): "OSSERVATORIO EUROPEO DIMOSTRA FALLIMENTO DELL’ATTUALE STRATEGIA REPRESSIVA"

Bruxelles, 23/11/06, "Se in Europa cresce costantemente il consumo di cocaina, se il 20% della popolazione consuma cannabis, se č aumentata la produzione e la diffusione di tutte sostanze e il prezzo č fortemente diminuito non si puo’ che concludere che le strategie repressive sul contrasto alla droga, adottate in questi ultimi anni in Europa, sono fallite e bisogna completamente cambiare approccio."

Lo dichiara Giusto Catania, eurodeputato della Sinistra Unitaria Europea e relatore della strategia antidroga 2005-2012, commentando la relazione annuale dell’Osservatorio Europeo sulle Droghe che č stata presentata oggi a Bruxelles.

"Č evidente che bisogna chiedere con forza il cambio delle Convenzioni delle Nazioni Unite: i dati dell’Osservatorio di Lisbona sono inconfutabili e dimostrano in modo inequivocabile che la criminalizzazione del consumo non serve a contrastare il narcotraffico internazionale che continua ad aumentare i propri utili.

Il proibizionismo ha una natura criminogena - continua Catania - e probabilmente l’Osservatorio Europeo sulle Droghe dovrebbe avere pių coraggio non limitandosi all’assemblaggio dei dati ma esplicitando, dall’alto di una posizione autorevole, la necessitā di modificare strategia europea e mondiale.

In questi anni la Commissione Europea e i Paesi Membri hanno scelto di ignorare la risoluzione del Parlamento Europeo adottata nel dicembre del 2004 e gli effetti di tale approccio sono sotto gli occhi di tutti."

  • " the repressive strategies on drugs that were elaborated in the past years in Europe have failed. It is necessary to change approach completely." Giusto Catania MEP
Data di pubblicazione martedì 12 dicembre 2006 11:48

http://www.cannabis-helvetica.ch
http://www.swisshempshop.com