Agrandir la taille le texteTaille normale du texteDiminuer la taille du texte

Il popolo suizzero ha ampiamente accettato la prescrizione medica delle sostanze stupefacenti.

Infiammazione del cervello

Secondo ricerche fondamentali sulle cellule del cervello, viene dimostrato che i cannabinoidi inibiscono la formazione di mediatori infiammatori. Alcuni mediatori infiammatori hanno un ruolo preciso nelle lesioni al cervello, quali l’ossido nitrico (un radicale libero), le citocine e le chemochine. Alcuni ricercatori hanno studiato gli effetti di un cannabinoide sintetico sulla produzione di piů mediatori infiammatori-tipo tramite gli astrociti. Gli astrociti sono cellule “glia” che colmano lo spazio tra le cellule nervose del cervello. I cannabinoidi che lavorano in modo simile al THC hanno inibito la produzione di ossido nitrico di piů chemochine (CXCL10,CCL2,CCL5). I ricercatori concludono che “degli agenti comparabili possono avere un potenziale terapeutico per la gestione delle infiammazioni del cervello”.

Fonte : Sheng WS, et al. Glia 2005 ; 49(2):211-9
  • Basic research with brain cells shows that cannabinoids inhibit the generation of inflammatory mediators. A number of inflammatory mediators plays a role in brain damage, among them nitric oxide (a free radical), cytokines, and chemokines.
  • Neue Grundlagenforschung mit Gehirnzellen zeigt, dass Cannabinoide die Entstehung von Entzündungs-Botenstoffen hemmen. Eine Anzahl von Entzündungs-Botenstoffen spielt eine Rolle bei der Schädigung des Gehirns, darunter Stickstoffoxid (ein freies Radikal), Zytokine und Chemokine.
  • Des recherches fondamentales sur les cellules du cerveau montrent que les cannabinoďdes inhibent la génération des médiateurs inflammatoires.
Data di pubblicazione lunedì 24 gennaio 2005 15:12

Forum dell'articolo

Infiammazione del cervello
da cosa č provocato

Rispondere a questo messaggio
18 Luglio 2013 da sara

http://www.cannabis-helvetica.ch
http://www.swisshempshop.com