Agrandir la taille le texteTaille normale du texteDiminuer la taille du texte

Il popolo suizzero ha ampiamente accettato la prescrizione medica delle sostanze stupefacenti.

La Canapa: da 10.000 anni amica dell’umanità.

Il più antico manufatto umano ritrovato è un pezzo di stoffa di Canapa risalente al 8.000 a.C. Gli usi medici della Canapa sono menzionati in un antico trattato di medicina cinese del 2.800 a.C. Dal V secolo a.C. la Canapa viene coltivata in Europa: tessuti, carta, corde, olio, medicine: sono stati molti i suoi doni e fino al 1900 rimane la pianta più usata dall’uomo.
Carta di Canapa fu usata per la Bibbia di Gutenberg, come per la Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti. Washington la coltivava e la Regina Vittoria la usava contro i dolori mestruali. Da Leonardo a Picasso tutti i pittori usarono tela di Canapa. Vele di Canapa portarono Colombo in America. Ancora agli inizi del secolo un veliero mercantile poteva avere a bordo, tra corde e vele, 80 tonnellate di Canapa.
Olio di Canapa sarebbe bruciato nella lampada di Aladino come bruciò nei lumi di tutto il mondo. Fino al 1930 molti medicinali erano estratti dalla Canapa. I primi jeans erano fatti di Canapa. Circa metà dei tessuti indicati come lino erano in realtà di Canapa.

I vecchi hanno ancora memoria della sua coltivazione e lavorazione. Oggi si riscopre il valore di questa incredibile pianta ingiustamente mortificate e disprezzata.

Fonte: www.indica.it
Articoli modificato mercoledì 7 luglio 2004 13:49, Data di pubblicazione mercoledì 7 luglio 2004 13:48

Nella stessa rubrica


http://www.cannabis-helvetica.ch
http://www.swisshempshop.com