Agrandir la taille le texteTaille normale du texteDiminuer la taille du texte

Il popolo suizzero ha ampiamente accettato la prescrizione medica delle sostanze stupefacenti.

Rappaz è ora all’Inselspital (Berna)

" Questo caso non va dimenticato ", dice Maggie Loretan del comitato di assistenza Bernard Rappaz. Gli amici del canapista vallesano, che sta seguendo da 65 giorni lo sciopero della fame, hanno fatto una dimostrazione ieri davanti all’Inselspital. Soltanto la settimana scorsa Rappaz è stato spostato a Berna. " Nel frattempo prende degli zuccheri e delle vitamine ", secondo Loretan. Da marzo, Rappaz è in custodia preventiva.

Traduzione italiana : Canapa - Info

Data di pubblicazione martedì 23 maggio 2006 00:20

http://www.cannabis-helvetica.ch
http://www.swisshempshop.com