Agrandir la taille le texteTaille normale du texteDiminuer la taille du texte

Il popolo suizzero ha ampiamente accettato la prescrizione medica delle sostanze stupefacenti.

Regno Unito : In uno studio clinico, un estratto di cannabis diminuisce i dolori legati al cancro

La ditta britannica GW Pharmaceuticals ha annunciato il 19 gennaio scorso nuovi risultati positivi di test clinici con il Sativex, un medicinale a base di cannabis. Questa aggiunge che attende la riunione della commissione per la regolazione fra 6 mesi. La società ha anche annunciato che prevede una commercializzazione su suolo americano.
177 pazienti hanno partecipato a uno studio clinico randomizzato, in doppio cieco, contro placebo. I partecipanti erano tutti sofferenti di cancro in stadio avvanzato e soffrivano di dolori che non reagivano correttamente agli altri trattamenti. Oltre al medicinale dello studio, tutti i pazienti seguivano il loro trattamento analgesico abitudinale durante il periodo del test. Lo studio comportava due medicamenti differenti : il Sativex (un estratto di cannabis contenente del THC e del CBD) ed un estratto contenente principalmente THC.
Il Sativex ha mostrato una diminunuzione significativa del dolore in rapporto al placebo. Ca. 40% dei pazienti con il Sativex ha presentato una diminuzione del dolore superiore al 30%. L’altro medicinale dello studio non ha mostrato nessun effetto significativo sul dolore. Questo studio suggerisce così che il Sativex è il prodotto più efficace dei due per far fronte ai dolori dovuti al cancro.
Lo spray sottolinguale al cannabis della GW ha ottenuto con successo la qualifica in Canada per il trattamento delle neuropatie della sclerosi in placche, ma attende tuttora il via dalle autorità britanniche. L’autorizzazione britannica è di prima importanza per la ditta GW, perché aprirebbe le porte del vasto mercato europeo. Inizialmente prevista per la fine 2003, quest’autorizzazione si è rivelata più delicata da ottenersi che previsto.

Fonti: Reuters del 19 gennaio 2005, comunicato stampa della GW Pharmaceuticals del 19 janvier 2005
www.cannabis-med.org
  • In einer placebo-kontrollierten klinischen Studie erwies sich der Cannabisspray des britischen Pharmalabors GW Pharmaceuticals bei 40% der Testpersonen im einem fortgeschritten Krankheitsstadium als schmerzstillend.
  • La société britannique GW Pharmaceuticals a annoncé le 19 janvier de nouveaux résultats positifs d'essais cliniques du Sativex, un médicament à base de cannabis. Elle ajoute qu'elle attend la réunion de la commission de régulation d'ici 6 mois. La société a également annoncé qu'elle envisageait une mise sur le marché américain.
Data di pubblicazione lunedì 7 febbraio 2005 14:37

http://www.cannabis-helvetica.ch
http://www.swisshempshop.com