Agrandir la taille le texteTaille normale du texteDiminuer la taille du texte

Il popolo suizzero ha ampiamente accettato la prescrizione medica delle sostanze stupefacenti.

Sequestrati 300 grammi di hascisc - Blitz antidroga tra Auletta e Polla

2004/09/24 - La Città

Auletta - Ancora sostanze stupefacenti nel Vallo di Diano, ancora droga leggera. Sono 300 i grammi di hashish sequestrati questa volta in maniera rocambolesca, nel corso di controlli e posti di blocco che hanno interessato tutta la Valle del Tanagro e il comune di Polla. Venti carabinieri circa della compagnia di Sala Consilina, guidati dal tenente Giuseppe Costa, e unità del nucleo cinofilo Carabinieri di Pontecagnano hanno preso parte mercoledì sera a un servizio straordinario. Nel comune di Auletta è stata intercettata una autovettura di piccola cilindrata. I conducenti, alla vista dei carabinieri, si sono dati alla fuga abbandonando sul selciato un panetto di hashish pronto per essere tagliato in dosi ed immesso sul mercato. Il peso della droga recuperata era di 300 grammi. L’auto è sfuggita ai controlli e attualmente sono in corso le indagini per risalire alle persone presenti all’interno del mezzo. Nel corso dell’operazione di monitoraggio, inoltre, sono state segnalate due persone all’autorità giudiziaria per possesso di marijuana detenuta per uso personale. Otto i grammi sequestrati. Danno i loro frutti, così, i controlli antidroga disposti dai carabinieri valdianesi I due sequestri di ieri si vanno ad aggiungere al sequestro delle due piantagioni di canapa indiana, individuate nel corso degli ultimi quindici giorni a Petina e Buonabitacolo, quando furono recuperate 200 piante alte già un paio di metri e coltivate nei boschi del Parco nazionale e lungo il fiume Tanagro.

www.enjoyrolling.org
Data di pubblicazione venerdì 19 novembre 2004 12:42

http://www.cannabis-helvetica.ch
http://www.swisshempshop.com