Agrandir la taille le texteTaille normale du texteDiminuer la taille du texte

Il popolo suizzero ha ampiamente accettato la prescrizione medica delle sostanze stupefacenti.

Spagna/Belgio: Cannabis clubs legali in Spagna, prima nascita di un club in Belgio

Bollettino IACM del 27 Settembre 2006

Recentemente diversi "cannabis clubs" caritatevoli sono stati fondati in Spagna la cui legalitÓ Ŕ stata ora confermata da tribunali in Catalogna e Regione Basca. Le persone si uniscono per coltivare cannabis insieme e distribuirla ai membri del club a prezzo di costo. Solo i membri hanno accesso alle stanze di coltivazione e alla cannabis. In Spagna il commercio di cannabis Ŕ proibito ma il possesso per uso personale Ŕ legale. Un tribunale di Bilbao, la cittÓ pi¨ grande della regione basca, ha assolto 4 responsabili di un cannabis club con 66 membri dall’accusa di coltivazione illegale di 150 kg di cannabis (piante intere fresche, che hanno dato 17.4 kg di cannabis secca). 39 membri usano cannabis a scopo medico.

L’ENCOD (European Coalition for Just and Effective Drug Policies), un’organizzazione europea per il cambiamento delle leggi sulle droghe guarda ai cannabis clubs spagnoli come a un modello per gli altri paesi. Recentemente la prima associazione di coltivatori di cannabis Ŕ nata in Belgio, dove come in Spagna il possesso di cannabis per uso personale Ŕ legale.

(Fonte: El Confidential.com del 7 Agosto 2006, www.encod.org)

Data di pubblicazione martedì 17 ottobre 2006 17:39

http://www.cannabis-helvetica.ch
http://www.swisshempshop.com