Agrandir la taille le texteTaille normale du texteDiminuer la taille du texte

Il popolo suizzero ha ampiamente accettato la prescrizione medica delle sostanze stupefacenti.

Uso psicotropo e tentativi di proibizione

Tra il XIII ed il XIX secolo, l’uso psicotropo della canapa fu proibito temporaneamente, sempre con il risultato di aumentare il numero dei consumatori, in Egitto, Arabia, e Turchia.

Nel 1533, Enrico VIII, nonostante la Bolla papale emessa 50 anni prima, ordinò di coltivare un quarto di acro a Cannabis per ogni sessanta acri di altre coltivazioni. Nel 1800 in India, colonia Inglese, fu vietato l’uso della resina di canapa, ma la restrizione fu annullata nel 1824. Nel 1809 Sylvestre De Sacy suggerì per primo la derivazione del termine "assassini" dall’Arabo hashishiyyun, riferendosi ad una setta musulmana dissidente, citata anche da Marco Polo nel Milione, che terrorizzava in quegli anni le popolazioni della Siria, della Persia, e dell’India. Il nome del gruppo deriva dal fatto che esso agiva, si dice, sotto l’influsso dell’Hashish, ma studi recenti e dettagliati (sarebbe bastato il buonsenso !!!!) hanno chiarito come non ci fosse alcun tipo di relazione tra l’uso di hashish e le violente scorribande.

FONTE: www.ecn.org/hemp
Articoli modificato venerdì 28 maggio 2004 12:02, Data di pubblicazione venerdì 28 maggio 2004 11:58

Nella stessa rubrica


http://www.cannabis-helvetica.ch
http://www.swisshempshop.com